Casa Jorn, sintesi immaginista delle arti

Davide Servente

Abstract


Nel 1957, poco prima di fondare a Cosio d’Arroscia l’Internazionale Situazionista, Asger Jorn comprò due ruderi circondati da rovi sulle alture di Albissola Marina, per andarvi ad abitare. Trasformati e modellati per quasi vent’anni, i due edifici e il giardino rispecchiano l’idea di sintesi immaginista delle arti che l’artista danese ha sempre perseguito: un luogo in cui pittura e scultura sono elementi fondanti l’architettura, in una perfetta coincidenza tra forma e contenuto.

Full Text:

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.13128/FiAr-24829

 

This is a peer reviewed journal published under a Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0) 

  

Via Cittadella, 7 - 50144 Firenze 
Tel. (0039) 055 2757700 Fax (0039) 055 2757712 
E-mail: info@fupress.com