Elementare / Evidente

Marco Ferrari

Abstract


Una riflessione comune sui principi di costituzione fisica e materiale dell’opera d’arte e d’architettura unisce inaspettatamente, all’inizio degli anni '60, il lavoro di Sigurd Lewerentz con quello di alcuni artisti del Minimalismo. Ciò che emerge è la ricerca di modalità operative elementari ed evidenti, volte ad annullare lo scarto tra pratiche specialistiche e quotidianità.

Full Text:

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.13128/FiAr-24830

 

This is a peer reviewed journal published under a Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0) 

  

Via Cittadella, 7 - 50144 Firenze 
Tel. (0039) 055 2757700 Fax (0039) 055 2757712 
E-mail: info@fupress.com