Nuove prospettive tecnologiche a supporto della valutazione per l’apprendimento permanente: il caso degli Open Digital Badge

Juliana E. Raffaghelli

Abstract


Com’è noto, la relazione tra valutazione e tecnologie è rimasta legata a concezioni pedagogiche tradizionali, e cioè alla valutazione all’interno di uno specifico percorso di apprendimento formale. Meno esplorata è invece la relazione tra tecnologie e valutazione degli apprendimenti informali e non formali, attraverso percorsi di apprendimento permanente unici e personalizzati. Gli emergenti Open Digital Badge (ODB), che introdurremo in questo articolo, si configurano come soluzione tecnologica rispondente alla complessa problematica della valutazione dell’apprendimento e per l’apprendimento. Analizzeremo la definizione e le specifiche tecniche degli ODB nonché due brevi studi di caso che esemplificano modus operandi e impatto. Da quanto esaminato emerge che, sebbene il valore dei badge sia ancora a livello potenziale, formulato sul piano concettuale e supportato da soluzioni tecnologiche per l’effettiva implementazione, molto resta ancora da esplorare dal punto di vista della ricerca educativa e sperimentazione didattica.

Keywords


open digital badge; ODB; apprendimento permanente; valutazione

Full Text:

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.13128/formare-14751



Licenza Creative Commons

This work is licensed under a Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International (CC BY-NC-ND 4.0)


 
Firenze University Press
Via Cittadella 7 - 50144 Firenze
Tel. (0039) 055 2757700 Fax (0039) 055 2757712
E-mail: journals@fupress.com