App per l’infanzia: linee guida per una progettazione efficace

Silvia Carbotti

Abstract


I bambini sono affascinati dai tablet e dai dispositivi mobili di ultima generazione. Allo stesso modo si trovano in una fase della vita in cui iniziano a formare preferenze e competenze così come ad esprimere le proprie emozioni e sensazioni attraverso la parola. Questo articolo descrive le strategie per la creazione di applicazioni (app) per bambini che siano non solo divertenti ma anche efficaci per esperienze significative che li coinvolgano a livello cognitivo ed emotivo. Quando si disegnano app rivolte ai bambini occorre ricordare che i più piccoli non hanno ancora chiaro come dovrebbe funzionare una specifica tecnologia ma si stanno formando un’opinione a riguardo. Diventa dunque necessario considerare alcuni principi di interaction e visual design affinché l’esperienza vissuta con il tablet incontri bisogni e competenze.


Keywords


bambini; app; tablet; dispositivi mobili; gestures

Full Text:

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.13128/formare-15396



Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution 3.0 License.

Licenza Creative Commons

This work is licensed under a Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International (CC BY-NC-ND 4.0)


 
Firenze University Press
Via Cittadella 7 - 50144 Firenze
Tel. (0039) 055 2757700 Fax (0039) 055 2757712
E-mail: journals@fupress.com