The territory of infrastructures

Fabrizio Schiaffonati

Abstract


Il dossier mira a fornire un quadro completo dei principali ambiti di riferimento nel settore delle infrastrutture, in linea con l’interpretazione ampia del termine adottata dal numero della rivista. Sono stati quindi coinvolti specialisti ed esperti con riferimento al sistema di mobilità carrabile a livello nazionale (Francesca Moraci, ANAS), al sistema del trasporto veloce su ferro transnazionale (Mario Virano, TELT – Tunnel Euralpin Lyon Turin), alla rete di infrastrutture verdi (Sergio Malcevschi, Università di Pavia, e Luca Bisogni, Nuova Qualità Ambientale Srl), alla crescente rilevanza delle smart city (Paolo Testa, ANCI) e al processo di consenso e partecipazione delle comunità locali alla programmazione e realizzazione delle opere (Andrea Pillon, Avventura Urbana). I contributi specialistici sono introdotti da un saggio che delinea criticità e potenzialità del contesto italiano offrendo spun- ti circa il possibile ruolo del settore disciplinare della Tecnologia dell’Architettura entro il processo di concezione, programmazione, progettazione, realizzazione e gestione delle infrastrutture.

Full Text:

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.13128/Techne-18395



Creative Commons License

This work is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License (CC-BY- 4.0)

 
Firenze University Press
Via Cittadella, 7 - 50144 Firenze
Tel. (0039) 055 2757700 Fax (0039) 055 2757712
E-mail: info@fupress.com