The new generation of infrastructure for scientific and technological research: experiences of innovation for the architectur-al design

Corrado Trombetta, Bruno Fazzari

Abstract


L’articolo intende descrivere e mettere a conoscenza del mondo della progettazione architettonica contemporanea, la disponibilità di una nuova gene- razione di grandi infrastrutture per la ricerca e la sperimentazione progettuale. Come reso evidente nella recente mostra “The Art of Architecture”, realizzata in Cina, sui progetti di Norman Foster, realizzati attraverso la sperimentazione della Permasteelisa, il progetto di architettura contemporaneo si ispira al tema dell’edificio del futuro, ovvero ad un sistema complesso che eroga prestazioni “ulteriori”, connesse al tema delle smart cities: tale progettazione necessita di un supporto scientifico e tecnologico per sviluppare sperimentazione anche nella fase progettuale attraverso infrastrutture dedicate. In questo quadro, si intende evidenziare la programmazione dei fondi PON MiUR 2007/13 appena chiusa. Come ricaduta di queste politiche comunitarie, la rete spontanea che si sta configurando fra queste infrastrutture, muterà profondamente in senso innovativo, lo scenario della ricerca sperimentale ed applicata, offrendo anche servizi tecnologici a supporto anche del progetto della “prossima architettura”.

Keywords


Laboratori; Grandi infrastrutture per la ricerca; Rete dei Laboratori; Testing; Modelling

Full Text:

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.13128/Techne-18405



Creative Commons License

This work is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License (CC-BY- 4.0)

 
Firenze University Press
Via Cittadella, 7 - 50144 Firenze
Tel. (0039) 055 2757700 Fax (0039) 055 2757712
E-mail: info@fupress.com