System construction of urban landscape infrastructures for rainwater management: Nanjing as a case study

Xiao-ning Hua, Lang Wu

Abstract


Un sistema di urban landscape spaces (spazi del paesaggio urbano) può rappresentare un nuovo sistema di infrastrutture in grado di assorbire e limitare le alluvioni nelle stagioni delle piogge. Tale sistema sarà composto da elementi paesaggistici e spaziali riferiti a diverse scale e riconducibili a tre livelli: la micro scala (edificio e sito), la media scala (blocco e distretto) e la macro scala (regione e metropoli). Per costruire tale sistema, specialmente su media scala, è fondamentale determinare la quantità, la distribuzione spaziale, l’area di servizio e il volume dell’acqua raccolta in questi landscape spaces. Il volume di acqua piovana e il tempo di raccolta sono due premesse di base. Il volume dell’acqua piovana conduce alla quantità e all’estensione degli spazi aperti. Il tempo di raccolta deriva dalla velocità e dall’estensione dei percorsi di deflusso dell’acqua piovana, mentre la velocità è determinata dalla morfologia, dall’altitudine e dalla resistenza superficiale. La distanza è determinata dalla posizione degli spazi aperti all’interno della rete stradale urbana. Analisi basate su sistemi GIS e DEM dovrebbero essere integrate per valutare l’area di servizio e il volume da dedicare alla raccolta delle acque di ogni spazio aperto. Questo approccio tecnico è applicato nella valutazione degli spazi aperti del vecchio quartiere di Nanjing, e alla valutazione della distribuzione degli spazi aperti esistenti nel distretto di Qinglong, Nanjing.

Keywords


Infrastrutture del paesaggio; Gestione delle acque piovane; Costruzione di sistemi

Full Text:

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.13128/Techne-18415



Creative Commons License

This work is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License (CC-BY- 4.0)

 
Firenze University Press
Via Cittadella, 7 - 50144 Firenze
Tel. (0039) 055 2757700 Fax (0039) 055 2757712
E-mail: info@fupress.com