The Cycle route of the upper Aterno valley: between ecotourism and sustainable mobility

Marianna Rotilio, Annalisa Taballione, Pierluigi De Berardinis

Abstract


Nell’ottica della promozione della mobilità sostenibile e del rilancio e valorizzazione di territori ed alla luce del crescente interesse verso la specifica tematica, la Regione Abruzzo ha avviato uno studio di fattibilità per la realizzazione di una pista polifunzionale nell’Alta Valle dell’Aterno. Il contributo che si intende proporre ha come obiettivo quello di illustrare il percorso decisionale e i risultati che sono stati raggiunti già in tale studio che ha previsto la realizzazione di una dorsale principale e di un sistema di reti, a scopo sia turistico che amatoriale, oltre che come servizio alla mobilità locale. La finalità della ricerca è stata quella di individuare una strategia progettuale facilmente replicabile e di dotare le amministrazioni di uno strumento di programmazione.

Keywords


Turismo; Mobilità; Sostenibilità; Pista polifunzionale

Full Text:

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.13128/Techne-18420



Creative Commons License

This work is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License (CC-BY- 4.0)

 
Firenze University Press
Via Cittadella, 7 - 50144 Firenze
Tel. (0039) 055 2757700 Fax (0039) 055 2757712
E-mail: info@fupress.com