La banca dati bibliografica «Bibliografia di storia della psichiatria italiana 1991-2010» dà conto di oltre duemila pubblicazioni sulla storia della psichiatria italiana apparse nell’ultimo ventennio. Vuole sostenere la ricerca, a più riprese avvertita come necessaria a partire dagli anni Novanta, di un nuovo approccio storiografico sulla psichiatria. Si propone inoltre come uno strumento di confronto con le riflessioni sempre attuali che il passato ci ha consegnato attorno a follia, salute mentale, psichiatria e società. La banca dati bibliografica offre la possibilità di compiere ricerche mirate, facilitando la capacità di accesso, di ricerca e di studio. È concepita per indagini complesse e si presenta con caratteri tali da poter essere utilizzata come "fonte dinamica".

  • La banca dati bibliografica è composta da record divisi per campi. Ogni record corrisponde ad un riferimento bibliografico. I campi compresi nelle singole schede dipendono dal tipo di pubblicazione, e sono: autore, titolo, luogo di edizione, anno di pubblicazione, tipo di pubblicazione (monografia, spoglio di monografia, spoglio di periodico, tesi di dottorato, tesi di laurea), note, lingua.
  • I record sono contraddistinti da tag (etichette) che qualificano le opere, le descrivono e definiscono i campi semantici. Ogni scheda è etichettata attraverso un thesaurus che fornisce chiavi di ricerca utili per descrivere il soggetto e per effettuare ricerche mirate. La lista delle tag è consultabile all’interno del link Ricerca avanzata.
  • È possibile effettuare indagini raffinate, definendo un campo di interesse specifico, attraverso la qualificazione dei termini immessi. Per qualificare un termine è necessario applicarvi una o più tag corrispondente al campo di interesse.
  • Le schede per facilitare la lettura, l'accesso e fornire ulteriori elementi di valutazione, sono divise in quattro gruppi: tag più usate; lingua; anno; tipo di pubblicazione.

Note di metodo

Matteo Fiorani, «Bibliografia di storia della psichiatria italiana 1991-2010», Firenze, Firenze University Press 2010.

ISBN: 9788864531472
eISBN: 9788864531502

© Firenze University Press 2010

Powered by logo Drupal Drupal
Theme provided by gis3w on Minimalist theme of Danang Probo Sayekti.